Smantellati per essere ripristinati i pannelli a messaggio variabile

18/06/2014 - I Consiglieri Comunali, Emiliano Vitale e Stefano Rispoli, hanno emesso la seguente nota congiunta.

«Finalmente, a distanza di circa tre anni, la società che gestisce i parcheggi a pagamento cittadini ha provveduto a smantellare, affinchè vengano rimessi in funzione, i pannelli a messaggio variabile per posti auto istallati a suo tempo dalla Ecoesse e mai utilizzati.

Sul mancato funzionamento di tali pannelli, presentammo ben due interrogazioni - la prima nel maggio 2011, la seconda nel febbraio dello scorso anno - per rimarcare il derivante danno all’immagine di Chieti, il cui biglietto da visita dovrebbe essere costituito innanzitutto dall’accessibilità pregiudicata dall’assenza di comunicazione in ordine alla disponibilità di parcheggi, nonchè alla valorizzazione dei luoghi e della cultura cittadini.

Tali pannelli informativi erano destinati a segnalare il numero dei posti auto disponibili e liberi nei vari parcheggi a ridosso del centro storico cittadino ma hanno avuto vita breve. La precedente Amministrazione di centro sinistra nulla ha fatto per promuovere, attraverso l’ente gestore, l’attivazione degli stessi o la loro dismissione. A breve sarà, pertanto, ripristinato un servizio utile alla collettività e ad agevolare la permanenza delle persone nella nostra città.»





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-06-2014 alle 23:18 sul giornale del 19 giugno 2014 - 557 letture

In questo articolo si parla di attualità, chieti, Comune di Chieti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/55B