Progetto di fusione per incorporazione i Fondi di Perseo e Sirio

soldi 1' di lettura 24/06/2014 - Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, Delegato Anci per gli “Affari del Personale e le Relazioni Sindacali” e Presidente del Comitato di Settore Autonomie Locali, comunica che nella seduta dello scorso 18 giugno, il Comitato di Settore Autonomie Locali ha espresso parere favorevole sul progetto di fusione per incorporazione dei Fondi di previdenza complementare dei comparti pubblici Perseo e Sirio.

"Si tratta di un passaggio necessario per ottenere una importante semplificazione, nella prospettiva di dotare tutti i lavoratori del pubblico impiego, escluso solo il personale della scuola, di un unico fondo negoziale complementare – ha dichiarato il Sindaco Di Primio -.

È necessario razionalizzare la struttura risultante dalla fusione, sia con riferimento ad una consistente riduzione del numero dei componenti degli organi collegiali del Fondo, che rispetto alla struttura organizzativa, nell’ottica dell’ottimizzazione dei costi. Auspico inoltre che l’iter, per la definitiva approvazione del Progetto di fusione, si completi nel rispetto della tempistica stabilita, in modo che il Fondo Perseo Sirio, risultante dalla fusione, sia operativo già dal prossimo mese di ottobre".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-06-2014 alle 07:45 sul giornale del 25 giugno 2014 - 535 letture

In questo articolo si parla di politica, chieti, Comune di Chieti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/6il