SEI IN > VIVERE CHIETI > ECONOMIA
articolo

Confindustria Chieti-Pescara, un presidente nuovo di ‘Zecca’: il colosso degli industriali si presenta alla cittadinanza

1' di lettura
800

Sarà Gennaro Zecca (foto) il nuovo presidente della nascente Confindustria di Chieti e Pescara. Partita lo scorso 9 dicembre con la firma dello storico documento che accorpa le sezioni dell’Unione degli Industriali di Chieti e Pescara, la nuova Confindustria ha convocato la prima Assemblea generale dei soci, in programma giovedì 29 gennaio alle ore 16 presso l’Aurum.

Tra i punti all’ordine del giorno, oltre alla presentazione dei nuovi soci e alla consegna di alcuni riconoscimenti, c’è appunto l’insediamento del nuovo Presidente, che esporrà la sua relazione programmatica.

Zecca, che succede ad Enrico Marramiero e Paolo Primavera, ex vertici rispettivamente di Pescara e Chieti, è il titolare di una nota azienda ortonese, impegnata nelle attività di produzione, distribuzione, trasporto e vendita dell’energia elettrica.

Gennaro Zecca guiderà una struttura che, secondo quanto riferito nel corso della cerimonia di unificazione, raggruppa oltre mille imprese e copre il 65% del Pil dell’intera Regione Abruzzo, dando lavoro a circa 50mila persone. La sede legale del nuovo colosso sarà a Pescara, negli storici uffici di via Raiale.



Questo è un articolo pubblicato il 29-01-2015 alle 12:26 sul giornale del 30 gennaio 2015 - 800 letture