Al 26° Trofeo San Francesco trionfa l'ucraino Maxim Varenyk sulle strade di Casoli e Guarenna

3' di lettura 24/09/2021 - Il Trofeo San Francesco ha messo a segno un altro successo tecnico-organizzativo con la 26°edizione ad appannaggio dell'ucraino Maxim Varenyk della Cps Professional Team.

Ad onorare la tradizionale competizione juniores di fine estate, allestita dall'Asd Guarenna 3.0, 67 corridori in rappresentanza di 16 squadre che hanno dato spettacolo sulle strade di Guarenna Nuova, Selva Piana, Vicenne e Selva di Altino e con la doppia ripetizione della salita di Altino paese, prima del traguardo di Guarenna Nuova, in una gara filata via ad alti ritmi e a una media di poco superiore ai 41 km/h.

La fuga a cinque elementi promossa da Riccardo Addesi (Vini Fantini Sportur Freebike), Valerio Tedeschini (Gulp Pool Val Vibrata-Pedale Rossoblu), Marco Fermanelli (Scap Trodica di Morrovalle), Michele Coccia (Cps Professional Team) e Jacopo Colladon (AS Roma Ciclismo-Team Coratti) ha avuto un vantaggio massimo di un minuto e i tre traguardi volanti hanno vivacizzato ancora di più l'andatura per merito dei primi posti di Pierfilippo Gabrielli (AS Roma Ciclismo-Team Coratti), Coccia e ancora Gabrielli.

Verso il doppio passaggio ad Altino, si sono rimescolate le carte con il colombiano Johan Alzate Tabares (Forno Pioppi) dominatore del primo gran premio della montagna.

Negli ultimi 20 chilometri, Varenyk ha voluto fare le cose in grande aggiudicandosi il secondo ed ultimo gran premio della montagna ad Altino, portando a termine la sua cavalcata solitaria e staccando nettamente il terzetto di immediati inseguitori, a loro volta a contendersi gli altri piazzamenti sul podio con il secondo posto di Di Camillo davanti a Ceroli e a Bracalente.

Mostrando ancora una volta il suo talento e tra i partecipanti con la sua nazionale dell'Ucraina ai Mondiali di Lovanio in Belgio, Varenyk si conferma il protagonista indiscusso di questa estate con 6 trionfi personali all'attivo (il terzo in Abruzzo dopo La Corsa del Dottor Carlo a Cepagatti e il Memorial Mattia Loschiavo a Bellante), portandoli a quota 11 in seno alla compagine campana della Cps Professional Team.

"Siamo molto entusiasti di aver portato a termine la 26°edizione – spiega Bruno Di Renzo, consigliere del comitato organizzatore dell'Asd Guarenna 3.0 – ma nonostante alcune concomitanze con alcune gare in altre zone d'Italia il numero dei partecipanti è stato un po' esiguo rispetto ai nostri tradizionali standard delle passate edizioni. Ci troviamo nel finale di stagione, la stanchezza comincia a farsi sentire tra i corridori ma non ci possiamo lamentare degli sforzi fatti e tutto è riuscito per il meglio".

ORDINE D'ARRIVO TROFEO SAN FRANCESCO

1°Maxim Varenyk (Ukr, Cps Professional Team) 114 chilometri in 2.46'17" media 41,135 km/h

2° Lorenzo Di Camillo (Gulp Pool Val Vibrata-Pedale Rossoblu)

3° Umberto Ceroli (Vini Fantini Sportur Freebike)

4° Diego Bracalente (Scap Trodica di Morrovalle)

5° Giuliano Santarpia (Cps Professional Team)

6° Johan Alzate Tabares (Col, Forno Pioppi)

7° Samuele Ricca (UC Giorgione-Cambike)

8° Pierfilippo Gabrielli (AS Roma Ciclismo-Team Coratti)

9° Andrea Pignotti (Gulp Pool Val Vibrata-Pedale Rossoblu)

10° Rosario Gerardino Di Biasi (Valsele Bike School Team)

11° Alberigo Antonelli (Cps Professional Team)

12° Umberto Salvatore Morea (Marco Pantani Official Team)

13° Jacopo Colladon (AS Roma Ciclismo-Team Coratti)

14° Alberto Lucidi (Multicar Amaru-D'Aniello Cycling)

15°Armando Lettiero (Cps Professional Team)

16° Patrick Vanacore (UC Giorgione Cambike)

17° Nicolò Severa (AS Roma Ciclismo-Team Coratti)

18° Lorenzo Di Marco (Team Go Fast)

19° Michele Coccia (Cps Professional Team)

20° Italo Fini (Cps Professional Team)

21° David Rosoriu (Rou, Multicar Amaru-D'Aniello Cycling)

22° Antonio D'Apice (Cps Professional Team)

23° Vincenzo Gargano (Valsele Bike School Team)

CLASSIFICA FINALE A PUNTEGGIO TRAGUARDI VOLANTI

1° Pierfilippo Gabrielli (AS Roma Ciclismo-Team Coratti) 10 punti

2° Michele Coccia (Cps Professional Team) 5

3° Simone Aielli (Vini Fantini Sportur Freebike) 4

CLASSIFICA FINALE A PUNTEGGIO GRAN PREMI DELLA MONTAGNA

1°Maxim Varenyk (Ukr, Cps Professional Team) 5 punti

2° Johan Alzate Tabares (Col, Forno Pioppi) 5

3° Umberto Ceroli (Vini Fantini Sportur Freebike) 4








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-09-2021 alle 17:28 sul giornale del 24 settembre 2021 - 24 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ckZ9





logoEV