A Francavilla al Mare (CH) il 12 maggio si terrà l'ultima lezione-concerto del progetto Collisioni: Schubert/De André

3' di lettura 05/05/2022 - Un modo innovativo di avvicinarsi ai classici grazie all’ incontro tra due diverse realtà: musica classica e musica leggera. Questo lo scopo di “Collisioni”, il progetto speciale avviato a marzo 2022 dall’Associazione Identità Musicali, che realizza il suo terzo e ultimo incontro giovedì 12 maggio 2022 alle ore 21.00 presso l’Auditorium Sirena di Francavilla al Mare, in collaborazione con la stagione del teatro.

Una nuova lezione-concerto animata dalla lettura di testimonianze, dalla visione di video d’epoca e dal racconto delle unicità dei protagonisti dei testi di Schubert e Fabrizio De André. Per questa occasione, anche la Fondazione De André Onlus ha concesso il patrocinio morale, riconoscendo la qualità di un accostamento inaspettato.

Ad accogliere il frutto della Collisione fra Schubert e De André sarà il terreno della parola.
La terza serata sarà dedicata al rapporto tra musica e poesia, alla forza comunicativa che si genera dall’incontro fra note e versi. I personaggi nati dalla penna di Fabrizio De André trovano dei compagni di viaggio in quelli dei lieder di Franz Schubert, fino a scoprire di avere un’anima e un carattere affini. Il terzo incontro di Collisioni è un percorso attraverso i testi dei due artisti, dal Winterreise di Franz Schubert ai classici di De Andrè come Marinella o La Canzone dell’Amore Perduto.

A presentare gli incontri e tenere le lezioni il direttore artistico di Identità Musicali, Alfredo Bruno, accompagnato in occasione del terzo appuntamento dal duo composto dalla cantante Angela Pia Ziccardi (mezzosoprano) e dal fisarmonicista Damiano Di Tullio, che eseguiranno alcune trascrizioni del Maestro Nick Di Giovanni.

Identità Musicali è un’associazione giovanile che ha già promosso in regione diverse attività attorno al progetto dell’Ensemble Baccano, un’orchestra composta da giovani musicisti abruzzesi. Anche questa iniziativa nasce all’interno di una serie di progetti che vuole conferire e restituire un ruolo centrale al dialogo fra musica e quotidianità, per scoprire quanto ancora possono donare l’una all’altra. Lo spirito che anima le iniziative dell’Associazione, in particolare nel progetto di Collisioni, è quello di ispirare continuamente nel pubblico curiosità, stimolando la contaminazione fra classici di ieri e di oggi.

La serie di Collisioni ha già realizzato altri due appuntamenti, che hanno portato allo scontro tra Mozart e i Beatles e alla sfida tra le voci di Puccini e quella di Mina. Il progetto ha quindi trovato nella stagione del Palazzo Sirena e nella collaborazione con il direttore Davide Cavuti e l’assessorato alla cultura un’occasione di lancio.

Tutti i concerti sono organizzati secondo le norme vigenti in materia COVID. I biglietti sono inclusi negli abbonamenti alla stagione teatrale e sono in vendita a 6 euro sul circuito Ciaotickets (https://www.ciaotickets.com/biglietti/collisioni-schubertde-andre-francavilla) presso la Biglietteria di Palazzo Sirena con i seguenti orari: dal giovedì alla domenica, ore 16.30/20.00.

Info e prenotazioni: www.identitamusicali.it / email: info@identitamusicali.it / tel. 3926909148


da Ufficio Stampa Identità Musicali 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2022 alle 11:02 sul giornale del 06 maggio 2022 - 105 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c5Mk





logoEV