Il 7 maggio presso la libreria Bosio di Chieti sarà presentato il volume della scrittrice Mirella Spinello "L'Alba di una nuova vita"

1' di lettura 05/05/2022 - Verrà presentato sabato 7 maggio alle ore 16 presso la libreria Bosio di Chieti il volume della scrittrice Mirella Spinello dal titolo L'Alba di una nuova vita, edito da Teaternum con la prefazione del critico Massimo Pasqualone, che così scrive presentando il volume: "Narrare e ascoltare storie rappresentano per l'essere umano attività innate ed irrinunciabili.

Il vissuto di altri individui esprime infatti una conoscenza acquisita, da cui trarre importanti insegnamenti. Fin da bambini si ha la necessità di raccontare e condividere delle esperienze per conoscere meglio se stessi e alleggerire la propria esistenza. Il romanzo di Mirella Spinello, "L'Alba di una Nuova Vita", si muove su due direzioni, da una parte il voler descrivere lo smarrimento per un evento inaspettato e devastante e dall'altra la necessità di fissarlo per sempre, superando il logorio del tempo. Parlare di un accadimento serve per elaborarlo e analizzarlo in tutte le sue sfaccettature. Solo, così, paure e timori possono lasciare spazio a nuove risposte. In una sorta di diario, Giulia, la protagonista, racconta di come la pandemia entri nella sua vita, costringendola a ridisegnare i confini di relazioni umane condizionate da un nuovo lessico. È facile identificarsi con lei, perché nella sua storia è possibile rivivere una storia colletti-va, scandita da emozioni e pensieri diventati universali."

Alla presentazione, che si terrà nell'ambito della rassegna Parole tra i libri. 100 scrittori per Chieti, interverranno la scrittrice ed i critici letterari Massimo Pasqualone ed Eugenia Tabellione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2022 alle 10:10 sul giornale del 06 maggio 2022 - 107 letture

In questo articolo si parla di cultura, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c5Kz





logoEV