Il Cav. Enzo Iacovozzi, originario di Chieti, premiato in Germania con il Kreuzbrakteat

3' di lettura 23/02/2023 - In qualità di presidente di Abruzzo Tourism, esprimo grande soddisfazione per l'importante riconoscimento ottenuto in Germania dal Corrispondente Consolare italo - tedesco, Cav. Enzo Iacovozzi, originario di Chieti, premiato a Hildesheim, con la più alta onorificenza municipale, il Kreuzbrakteat.

Giovedì 16 febbraio 2023, il Sindaco di Hildesheim, Ingo Meyer, ha premiato il Cav. Enzo Iacovozzi con questa spilla d'oro con al centro una croce cristiana e la scritta "Ego sum Hildensemensis - Io sono un Hildesheimer", nel corso di una cerimonia seguita da un rinfresco, alla presenza di molte personalità e del console italiano David Michelut.

La medaglia, Enzo Iacovozzi, giunto a Hildesheim in Bassa Sassonia, partito da Chieti nel 1965, nell'ambito del reclutamento di lavoratori ospiti per iniziare la sua formazione di tecnico radiotelevisivo, se l'è guadagnata nel corso degli anni, dedicando la sua vita alla cooperazione internazionale tra l'Italia e la Germania, mettendo nel progetto corpo, anima e cuore.

Numerose le attività svolte a titolo di volontariato da Enzo Iacovozzi dal 1978 ad oggi che gli sono valse questo importante riconoscimento dal Municipio di Hildsheim e il soprannome di "costruttore di ponti" fra Italiani e Tedeschi, tra le quali il Gemellaggio con Pavia (2000), la raccolta fondi per la ricostruzione dopo il terremoto di L'Aquila e dopo l'alluvione di Pavia, ma anche numerose attività di collegamento e promozione delle diverse culture, ed in particolare del suo Abruzzo con l'esibizione dello spettacolo "La Figlia di Jorio" realizzato da Mario Di Iorio, i seminari gastronomici di cucina italiana e regionale in Germania con i cuochi delle scuole alberghiere abruzzesi, e tanto altro, come le esibizioni degli zampognari e di altri gruppi folcloristici abruzzesi e le degustazioni dei prodotti tipici.

A tutto ciò va aggiunta la vice presidenza dell'Associazione Italo - Tedesca di Hildsheim dal 1991, la collaborazione con l' associazione ornitologica, l'Associazione "Ponti di Culture", la co - fondazione del giornale "Aud der Höhe" nel 1978, l'organizzazione di numerosi mercatini di beneficenza, il sostegno all'organizzazione antimafia "Libera" e l'organizzazione di numerosi viaggi con delegazioni tedesche in Italia, soprattutto in Abruzzo e a Pavia, per far conoscere le bellezze storico - architettoniche, naturalistiche ed enogastronomiche della sua terra natale.

A tal proposito, va detto che proprio con Enzo Iacovozzi nell'estate del 2015, iniziai i primi tour in giro per locali e località abruzzesi che mi portarono successivamente all'idea di costituire nell'aprile del 2016 Abruzzo Tourism e di utilizzare la nuova frontiera dei social per la promozione turistica ed enogastronomica dell'Abruzzo, fondando all'epoca il primo gruppo Facebook di promozione di tutto l'Abruzzo "Abruzzo Tourism: bed, food and drink", al quale se ne sono aggiunti molti altri nel corso degli anni, la testata online Discovery Abruzzo Magazine e la produzione annuale di pubblicazioni sulle bellezze, le eccellenze, la storia, l'economia e la società dell'Abruzzo. L'ispirazione è nata accompagnando Enzo Iacovozzi nei suoi viaggi alcuni anni fa.

Il Kreuzbrakteat di Hildsheim segue altri importanti riconoscimenti per Enzo Iacovozzi, come la medaglia d'onore del parlamento italiano nel 2009 (che durante la cerimonia di premiazione del 16 febbraio 2023 portava sull'altro lato della giacca dove gli hanno appuntato il Kreuzbrakteat a dimostrazione sempre del suo fondamentale ruolo di intermediazione interculturale fra Italia e Germania), la nomina a Corrispondente Consolare nel 2013 e a Cavaliere della Repubblica Italiana nel 2017.
Enzo Iacovozzi, un ecclettico personaggio che promuove la cultura italiana e abruzzese nel mondo che se non ci fosse bisognerebbe inventarlo.

Caro Enzo, ti aspettiamo anche questa estate in Abruzzo per rivivere i nostri viaggi e le nostre avventure. Vedo che vorresti essere qui, dai "mi piace" di approvazione che metti quando pubblico le foto, i video e i servizi sulle nuove attività di Abruzzo Tourism, questa volta alla ricerca di "Tracce d Riti e Culti Ancestrali nell'Abruzzo Contemporaneo".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2023 alle 08:23 sul giornale del 24 febbraio 2023 - 34 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dT8g





logoEV
qrcode