SEI IN > VIVERE CHIETI > POLITICA
comunicato stampa

Europee, D’Ambrosio (FdI) a Ortona. Domenica mattina l’incontro organizzato dal dott. Franco Vanni e il consigliere comunale Angelo di Nardo

2' di lettura
38

La realtà -umana e politica- di Ortona, per Nicola D’Ambrosio, candidato abruzzese di Fratelli d’Italia alle Elezioni Europee, ha rappresentato una dei luoghi cardine nel percorso militante giovanile. Adesso la campagna elettorale verso Bruxelles (si vota 8 e 9 giugno).

«Ho mosso anche da realtà come questa i primi passi della militanza politica. Lanciare anche da Ortona con questa splendida comunità politica la sfida dell’Abruzzo in Europa mi emoziona molto», dice D’Ambrosio, durante un incontro organizzato domenica mattina dal dott. Franco Vanni e dal consigliere comunale Angelo di Nardo insieme a militanti e simpatizzanti del partito di Giorgia Meloni. «Vedere una platea così piena di domenica mattina vuol dire che siamo dalla parte giusta e che abbiamo il sostegno della nostra gente», continua, illustrando la propria idea di Europa: «libera, forte, protagonista sullo scenario internazionale unita sulle grandi questioni; ma basta vessare privati cittadini, lavoratori e attività produttive sulle specifiche questioni nazionali, con l’eccessiva burocrazia, con un ambientalismo ideologico che non fa altro che generare ulteriori oneri nei loro confronti».

La stima tra D’Ambrosio e Fratelli d’Italia Ortona è confermata dalle parole di Franco Vanni: «Chi ha anche responsabilità di agire avrà anche responsabilità di fare. Ho seguito Nicola D’Ambrosio sin dall’inizio, ricordo le sue battaglie al fianco degli studenti in Università. E’ una colonna portante del nostro partito, nonché Presidente Nazionale di Azione Universitaria. Quando una persona fa sacrifici e milita per anni con umiltà, purezza e preparazione, merita più di qualunque altro il nostro sostegno e la nostra fiducia. Nicola una volta a Bruxelles non si dimenticherà di noi perché è sempre stato al nostro fianco. E sarà un punto di riferimento per Ortona e per l’Abruzzo, che finalmente ha la concreta possibilità di portare per la prima volta con una elezione diretta, la sua voce in Europa», ha poi chiuso Vanni.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2024 alle 23:43 sul giornale del 20 maggio 2024 - 38 letture






qrcode